COMPENSAZIONI NEL MODELLO F24 - SOSPENSIONE IN PRESENZA DI PROFILI DI RISCHIO - PROVVEDIMENTO ATTUATIVO

Allo scopo di contrastare il fenomeno delle indebite compensazioni di crediti d’imposta, l’art. 1 co. 990 della L. 27.12.2017 n. 205 (legge di bilancio 2018) ha inserito il co. 49-ter nel DL 4.7.2006 n. 223, conv. L. 4.8.2006 n. 248, prevedendo che l’Agenzia delle Entrate possa sospendere, fino a 30 giorni, l’esecuzione dei versamenti mediante il modello F24, di cui agli artt. 17 ss. del DLgs. 241/97, contenenti compensazioni, per verificare se sussistono profili di rischio in relazione all’utilizzo dei crediti. Con il provv. 28.8.2018 n. 195385, l’Agenzia delle Entrate ha emanato le disposizioni attuative di tale disciplina