Assistenza legale per immigrazione

Lo Studio può assistere l'investitore russo in ogni pratica di immigrazione.

In Italia non sono previsti importi minimi di investimento al fine di ottenere il permesso di soggiorno permanente, ma è necessario dimostrare un reddito minimo che permette il mantenimento di ogni membro della famiglia e possa essere dimostrato tramite:

Contratto di lavoro subordinato

Il visto di ingresso per motivi di lavoro prevede che il lavoratore ha già il datore di lavoro che lo assumerà.

 

 Attività imprenditoriale in forma autonoma

 Per ottenere il visto di ingresso è necessario:

 

1) dimostrare di disporre di risorse adeguate per l'esercizio dell'attività che intende intraprendere in Italia di essere in possesso dei requisiti previsti dalla legge italiana per l'esercizio della singola attività

 

2) essere in possesso di una attestazione dell'autorità competente in data non anteriore a tre mesi che dichiari che non sussistono motivi ostativi al rilascio dell'autorizzazione o della licenza prevista per l'esercizio dell'attività che lo straniero intende svolgere.

 

3) Il lavoratore non appartenente all'Unione europea deve comunque dimostrare di disporre di idonea sistemazione alloggiativa e di un reddito annuo, proveniente da fonti lecite, di importo superiore al livello minimo previsto dalla legge per l'esenzione dalla partecipazione alla spesa sanitaria.

 

Residenza elettiva

Per ottenere il visto di ingresso è necessario avere documentate e dettagliate garanzie circa le risorse economiche ampie e costanti nel tempo, derivanti da rendite (pensioni o vitalizi), proprietà immobiliari, stabili attività economico-commerciali o da altre fonti disponibilità in Italia di adeguato alloggio.

 

Permesso di soggiorno italiano permette di esercitare gli stessi diritti (tranne voto) e servizi (educazione, sanità ecc) a parità con i cittadini.

Studio Lombardi assiste nella preparazione dei documenti necessari per le pratiche legate all'immigrazione durante tutto il percorso legale: per ottenere il permesso di soggiorno ed anche dopo, per la gestione dei rapporti con la pubblica amministrazione.

 

 

Vuoi farci una domanda? Contatta subito i professionisti dello Studio utilizzando il form online, la prima domanda è gratuita.